CLUBCASA.IT ... semplicemente tutto
email
pass   accedi»
HOMEPAGE ANNUNCI VALUTAZIONI CONSULENZA MUTUI ASSOCIATI BLOG & NEWS  
Ultime NotizieGlossario ImmobiliareDizionario ImmobiliareL'Esperto Risponde Cerca un ProfessionistaLink Utili Contattaci
Sono state trovate 417 corrispondenze...
Se non riesci a trovare tra i vari quesiti una risposta ai tuoi dubbi, rivolgi una domanda agli esperti riceverai una risposta gratuitamente entro breve tempo.
torna all'indice 
visualizza pagina 1 2 3 4 5 succ
  Successioni e donazioni quesito del 27-03-12
Domanda  Buongiorno, vorrei sapere per cortesia se è possibile rinumciare alla propria quota di proprietà di un appartamento. Mio marito è proprietario di 1/6 e vorrebbe rinunciare alla sua quota di proprietà, e ha due sorelle proprietarie anche loro di 1/6, mentre la loro madre è proprietaria di 3/6. Nel caso di rinuncia, poi in caso di decesso della madre, gli spetterebbe di nuovo la parte per eredità, o, avendo rinunciato a tutto quando la madre era in vita, non avrà più problemi? Come bisogna procedere per fare la rinuncia?
Grazie.
Risposta  Buongiorno a Lei, è senz'altro possibile rinunciare alla propria quota. le confermo che in caso di decesso della madre suo marito eredita di nuovo e dovrà rinunciare nuovamente.
Il nostro studio redige pareri e instaura controversie a tariffe agevolate per gli utenti di clubcasa.it
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
Cordialità
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554 - 3406719669
e-mail segreteria@studiolegaletusasalvetti.it
http://www.studiolegaletusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 27-03-12
Domanda  Buongiorno, riguardo alla mia e-mail precedente, vorrei rettificare che la madre di mio marito non è propretaria per 3/6 dell'appartamento ma usufruttuaria per 1/6.
Grazie.
Risposta  Buongiorno a Lei, se rimane una parte di proprietà alla madre, Suo marito succede comunque.
Il nostro studio redige pareri e instaura controversie a tariffe agevolate per gli utenti di clubcasa.it
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
Cordialità
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554 - 3406719669
e-mail segreteria@studiolegaletusasalvetti.it
http://www.studiolegaletusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 09-02-12
Domanda  Ho una figlia in inghilterra (non figlia unica)- coniugata in comunione di beni - 2 figli- alla quale io e mio marito vorremmo dare dei soldi (circa 90.000 euro) per la ristrutturazione della casa evitando loro di ampliare il mutuo già esistente. Ovviamente vorremmo fare una scrittura privata che affermasse che, in caso di termine di matrimonio la somma data da noi fosse solo diproprietà di nostra figlia e che in caso di decesso tale cifra risultasse di proprietà dei nostri nopotini (e magari ci garantisse la possibilità di poterli frequentare ogni tanto).Vi saremmo grati se ci indicaste la stesura di tale documento. Pensiamo che la somma sarà possibile traslarla con un bonifico sul conto inglese cointestato a me e a mia figlia. Sulla scrittura vorrei precisare che all'altra figlia all'atto della successione dovrà essere garantita la stessa somma aumentata del tasso di svalutazione avuto nel periodo. Vi sarei grata se mi deste dei suggerimenti. Ringrazio anticipatamente e cordialmente saluto. Franca Rossi
Risposta  Buongiorno a Lei, mi è stato notificato solo in data odierna il Suo messaggio. Il nostro studio è senz'altro disponibile a redigere tale scrittura, a prezzi da concordare con il Cliente senza difficoltà.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
Cordialità
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554. 3406719669
e-mail segreteria@studiolegaletusasalvetti.it
http://www.studiolegaletusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 31-01-12
Domanda  Egr. Avvocato
Mia zia deceduta a febbraio 2011, era in una casa di riposo da due anni, e aveva un conto contocointestato,a firma disguinta con mio fratello. Al momento del decesso ha lasciato un testamento in cui nominava eredi universali sia io che mio fratello.
Sul conto sono state fatte delle operazioni importanti
e nel quale risulta che mio fratello ha preleveto dei soldi, bonifici via internet ed altro, per lui lasciando sul conto solo cira 8.000€.
Posso rivalermi sulle operazioni bancarie precedenti, fatte ad insaputa da mia zia.
Se si per quanto anni posso rivsalermi.
La ringrazio
e spero di essere stao chiaro
Claudio
Risposta  Buongiorno a Lei, mi occorre vedere la documentazione bancaria e il testamento per darLe una risposta.
Il nostro studio redige pareri e instaura controversie a tariffe agevolate per gli utenti di clubcasa.it
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
Cordialità
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554 - 3406719669
e-mail segreteria@studiolegaletusasalvetti.it
http://www.studiolegaletusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 23-01-12
Domanda  vorrei lasciare alla mia Compagna l'usufrutto dei miei Beni Immobili,Il testamento deve essere registrato;deve essre notificato a mio figlio (nudo Proprietario)? Grazie
Risposta  Buongiorno a Lei,
non è necessario che Lei comunichi il Suo testamente a Suo figlio.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
Cordialità
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail laura.salvetti@avvocatimilanotusasalvetti.it
http://www.avvocatimilanotusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 23-01-12
Domanda  vorrei lasciare alla mia Compagna l'usufrutto dei miei Beni Immobili,Il testamento deve essere registrato;deve essre notificato a mio figlio (nudo Proprietario)? Grazie
Risposta  Buongiorno a Lei,
Lei non è tenuto a notificare il testamento a Suo figlio.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
Cordialità
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail laura.salvetti@avvocatimilanotusasalvetti.it
http://www.avvocatimilanotusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
torna all'indice 
visualizza pagina 1 2 3 4 5 succ
ESPERTI
Geom. Oreste Terracciano
Studio Notarile Grumetto
Avv. Patrizia Beltrami
Avvocato Rossella Ceccarini
Studio Filippo Scaffai & Partners
Property Global Service s.r.l
Avella massimiliano
Centrosì S.r.l.
   
   
Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet