CLUBCASA.IT ... semplicemente tutto
email
pass   accedi»
HOMEPAGE ANNUNCI VALUTAZIONI CONSULENZA MUTUI ASSOCIATI BLOG & NEWS  
Ultime NotizieGlossario ImmobiliareDizionario ImmobiliareL'Esperto Risponde Cerca un ProfessionistaLink Utili Contattaci
Sono state trovate 417 corrispondenze...
Se non riesci a trovare tra i vari quesiti una risposta ai tuoi dubbi, rivolgi una domanda agli esperti riceverai una risposta gratuitamente entro breve tempo.
torna all'indice 
visualizza pagina 1 2 3 4 5 succ
  Successioni e donazioni quesito del 28-12-11
Domanda  Mia moglie è deceduta, lasciando una casa di sua proprietĂ  in usufrutto ai genitori.
Siamo rimasti io e mia figlia maggiorenne.
Cosa dobbiamo fare? quali atti dobbiamo portere avanti?.
Mia moglie risultava inoltre cointestataria di un c/c con la madre, lo scopo era quello in caso di decesso dei genitori di facilitare il prelevamento della cifra presente nel conto.
Siamo nella condizione di chiedere una quota della cifra depositata?
Risposta  Buongiorno a Lei,Data la complessitĂ  della domanda, mi occorre vedere la documentazione relativa per fornire un parere adeguato.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
CordialitĂ 
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail laura.salvetti@avvocatimilanotusasalvetti.it
http://www.avvocatimilanotusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 09-11-11
Domanda  Ho sposato in comunione dei beni, in seconde nozze, una signora che ha una figlia 24 enne. Io ho due figli, nati dal primo matrimonio, di 18 e 21 anni. Possiedo una casa, acquistata prima del secondo matrimonio, in cui viviamo io e la seconda moglie. In caso di di morte di quest'ultima la figlia 24 enne di mia moglie ha diritto di ereditare parte della mia casa?
Grazie e cordiali saluti.
Risposta  Buongiorno a Lei, la figlia 24nne ha diritto a succedere la posto della madre in tutti i diritti ereditari della stessa.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
CordialitĂ 
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail laura.salvetti@avvocatimilanotusasalvetti.it
http://www.avvocatimilanotusasalvetti.it/
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 19-07-11
Domanda  Egr. Avvocato. Ho ereditato assieme a un cugino, cittadino Venezuelano, un appartamento . L'immobile necessita di varie riparazioni , soprattutto l'impianto elettrico e gas devono essere messi a norma, mio cugino si rifiuta di pagare, come posso obbligarlo? Grazie.Migliore Natale Via Demonte 6 Milano
Risposta  Buongiorno a Lei, la cosa migliore è che Lei anticipi tutti i costi facendosi rilasciare le relative fatture di spesa. Poi mette in mora il cugino per la metĂ  dei costi, ed infine fa un'esecuzione immobiliare per ottenere lìassegnazione della metĂ  della casa di Suo cugino. Sono cose che faccio da anni e funzionano nella maggior parte dei casi.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
CordialitĂ 
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail lsalvet@tin.it
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 12-06-11
Domanda  un anno fa mio padre č deceduto lasciando come eredi mia madre e noi 3 fratelli. Vanno in ereditŕ la casa coniugale e 2 terreni. E' possibile cedere la nostra parte di ereditŕ alla mamma considerando che da pochi giorni abbiamo presentato la dichiarazione di successione? in caso affermativo dobbiamo essere tutti e 3 d'accordo o ognono puň decidere autonomamente della sua parte? io ho due figli minorenni, subentra il giudice tutelare? C'č un altro modo per fare in modo che mia madre abbia la piena disponibilitŕ della casa e dei terreni?
Risposta  Buongiorno a Lei, è un quesito con troppe domande per essere esaurito online.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
CordialitĂ 
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail lsalvet@tin.it
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 28-05-11
Domanda  I miei genitori hanno donato nel 1996 un appartamento alla propria figlia , riservandosi l'usufrutto, mio padre e' deceduto qualche anno dopo .
Nel 1998 madre e figlia hanno contratto mutuo ipotecario , dove risultano rispettivamente , mia madre datrice di ipoteca , mia sorella mutuataria .
A fronte di insolvenza , la banca ha pignorato il bene.
mia madre e' deceduta il mese scorso.
domanda:il pignoramento a estinto il bebito?
domanda: sempre nel 1996 anchio ho ricevuto a mia volta un appartamento in donazione dai miei genitori, non vincolato da usufutto,se faccio la rinuncia all'eredita' ,contestualmente rinuncio anche alla donazione? se no, la banca puo' pignorarmi la donazione visto che sono totalmente estraneo al debito contratto da mia sorella nel 1998?
Risposta  Buongiorno a Lei, dovrei vedere l'atto giudiziario di pignoramento.
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
CordialitĂ 
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail lsalvet@tin.it
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
  Successioni e donazioni quesito del 02-05-11
Domanda  L'anno scorso sono venuta a sapere che mio padre del quale non avavo notizie da molti anni č morto, nel 2007. Si era risposato, e dalla moglie ha avuto tre figli. No so se ha fatto testamento, non so se vi č un atto di sucessione, e non ho nessun atto ne di matrimonio, ne stato di famiglia, i figli non vivono piu' in casa e non sanno nemmeno che hanno una sorella da parte del padre.
Come posso far valere i mie diritti ereditari, quale sono i documenti necessari, e dove posso richiederli
So solo che č deceduto nella provincia di Salerno
A chi mi devo rivolgere per fare queste ricerche,preciso che vivo a Milano
Cordiali saluti
Anna
Risposta  Le occorre un buon avvocato sia su Milano che su Salerno. Se lo desidera mi può contattare, Certamente è possibile che Lei faccia valere i Suoi diritti ereditari.
Buongiorno a Lei,
Resto a disposizione per quanto Le occorra.
CordialitĂ 
Avv.Laura Salvetti
-----------------------
C.so Buenos Aires, 10
20124 – Milano
Tel e fax 02.29534554
e-mail lsalvet@tin.it
Laura Maria Rachele Salvetti      contatta Laura Maria Rachele Salvetti contatta questo professionista
 invia ad un amico   |    domanda agli esperti   |   torna indietro
 
torna all'indice 
visualizza pagina 1 2 3 4 5 succ
ESPERTI
Avv. Patrizia Beltrami
Property Global Service s.r.l
Avvocato Rossella Ceccarini
Centrosě S.r.l.
Geom. Oreste Terracciano
Laura Maria Rachele Salvetti
Avella massimiliano
Studio Notarile Grumetto
   
   
Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet