AGEVOLAZIONI – Manodopera in fattura

pubblicato il 14 mar 2007 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Dal 4 Luglio scorso il costo della manodopera indicato in fattura costituisce un elemento cardine per poter accedere allo sconto Irpef del 36% per le ristrutturazioni edilizie. Dal 1° Gennaio 2007, anche l’Iva al 10% per alcuni interventi di manutenzione su edifici a prevalente destinazione abitativa privata è vincolata all’indicazione della manodopera. La risposta ad una interrogazione parlamentare ha precisato che nella fattura vanno evidenziati sia il costo della manodopera impiegata direttamente sia quello della manodopera impiegata da eventuali appaltatori o subappaltatori, secondo l’ammontare da questi ultimi comunicato. Ulteriori precisazioni sono poi giunte dalle Entrate con la Circolare n. 11 del 16 febbraio scorso.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet