Catasto. Rettifiche via Internet

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

È finalmente possibile rettificare, per via telematica, errori formali relativi all’intestazione dei beni o ai dati toponomastici e oggettivi della proprietà, oppure attribuire identificativi catastali definitivi.
Non sarà più necessario recarsi agli uffici del Catasto, compilare pratiche burocratiche e fare lunghe code. Per correggere le anomalie riscontrate nei dati catastali, basterà collegarsi alla pagina Web: www.agenziaterritorio.gov.it/servizi/variazionicatasto/index.htm. Il servizio è stato attivato lo scorso 23 novembre. È a disposizione dell’utente una scheda da compilare su cui indicare i dati da correggere riportando le proprie coordinate telefoniche e di posta elettronica. Gli errori più frequenti che saranno facilmente rettificati sono quelli relativi ai nominativi dei soggetti intestati; alla toponomastica e all’ubicazione dell’immobile; alla consistenza dell’immobile (superficie, volume, numero dei vani). Si potranno anche ottenere gli identificativi (foglio, parcella e subalterno) per le vecchie denuncie in sostituzione dei “numeri di scheda” usati finora. Non sarà possibile entrare nel merito del classamento, elemento che rimane di esclusiva competenza dell’ufficio dell’agenzia.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet