Detrazioni Irpef del 36% sulle ristrutturazioni: niente più obbligo di comunicazione di inizio lavori

pubblicato il 13 dic 2011 in edilizia agevolata, tasse e imposte
Per avvalersi della detrazione Irpef del 36%, non c’è più l’obbligo di inviare la comunicazione di inizio lavori al Centro operativo dell’Agenzia delle Entrate di Pescara tramite raccomandata. L’entrata in vigore del Dl n. 70 del 2011, rende sufficiente conservare ed esibire a richiesta degli uffici finanziari specifici documenti che sono indicati nel provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate pubblicato il 2 novembre 2011. Risulta così semplificata la procedura per usufruire delle detrazioni fiscali, mentre restano ferme le comunicazioni e autorizzazioni, leggi tutta la news

Certificazione energetica, ok alle norme attuative del 192/2005

pubblicato il 13 mar 2009 in edilizia agevolata, mercato, tasse e imposte
Con più di tre anni di ritardo arrivano i metodi di calcolo e i requisiti minimi . E' stato approvato dal Consiglio dei Ministri, il Dpr che definisce le metodologie di calcolo e i requisiti minimi per la prestazione energetica degli edifici e degli impianti termici per la climatizzazione invernale e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari, in attuazione delle lettere a) e b) dell’articolo 4 comma 1 del Dlgs 192/2005. "Le disposizioni - si legge nel leggi tutta la news

L’edilizia convenzionata impegna il costruttore

pubblicato il 27 feb 2009 in edilizia agevolata
Una famiglia abita in un alloggio costruito in edilizia convenzionata con imposizione di un valore convenzionato.La costruzione ha 15 anni e la famiglia, per necessità di incremento del proprio nucleo, deve vendere l’alloggio. Il problema è che il «decreto Bersani», in merito alla regolamentazione e all’obbligo di citare in atto il valore di vendita nonché i modi e metodi di pagamento non ha tenuto conto che il valore convenzionato (aggiornato di Istat) è molto inferiore (50%) al valore di vendita. leggi tutta la news

Portoncino nuovo, si apre una piccola “finestra” sul 55 per cento

pubblicato il 16 dic 2008 in edilizia agevolata, tasse e imposte, varie
L’agevolazione sul risparmio energetico vale anche per le porte di entrata degli immobili a certe condizioni.Nei lavori di ristrutturazione effettuati su un immobile già esistente non tutte le spese sostenute possono avvalersi delle agevolazioni previste per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. In particolare alla sostituzione portone d’ingresso, la detrazione d’imposta del 55% delle spese sostenute si applica soltanto se possiede le caratteristiche tecniche e costruttive degli infissi. E’, in sintesi, la risposta fornita dall’agenzia delle Entrate con la leggi tutta la news

Eliminato l’obbligo di allegare all’atto di compravendita l’attestato di certificazione energetica

pubblicato il 25 set 2008 in edilizia agevolata, mercato, varie
Eliminato l'obbligo di allegare all'atto di compravendita di un intero immobile o di una singola unità immobiliare e nel caso di locazioni di consegnarlo o metterlo a disposizione del conduttore, l'attestato di certificazione. Con la pubblicazione sul supplemento ordinario n. 196 alla Gazzetta Ufficiale n. 195 del 21 agosto scorso la legge n. 133 del 6 agosto 2008 recante "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, leggi tutta la news

Nel 2030 il fotovoltaico doppierà il nucleare

pubblicato il 11 set 2008 in edilizia agevolata, mercato, varie
Il mercato dell'energia solare è esploso. Alla fine dell'anno 2000 la capacità installata dei sistemi fotovoltaici di tutto il mondo era di 1.200 MW. Nel 2007 era superiore a 9,200 MW. La crescita annuale è stata di circa il 35% e ha permesso all'industria dell'elettricità solare di raggiungere un valore annuo di 13 miliardi di euro. Secondo il quinto rapporto “Solar Generation” di Greenpeace e Epia (European Photovoltaic Industry Association), tale aumento delle attività nel settore rappresenta solo un assaggio della leggi tutta la news

Bonus ristrutturazioni: abitazione e pertinenze

pubblicato il 2 lug 2008 in edilizia agevolata
Per la detrazione Irpef del 36%, il limite di spesa di 48mila euro va riferito complessivamente a entrambe. Per i lavori di ristrutturazione edilizia eseguiti sia su un’abitazione che sulla relativa pertinenza, anche se accatastate separatamente, spetta un unico limite massimo di spesa di 48mila euro su cui calcolare la detrazione Irpef del 36 per cento. Ciò è valido anche per le spese effettuate dal 1° gennaio 2007, perché la norma, introdotta dal Dl n. 223/2006, è stata prorogata fino leggi tutta la news

Abrogato l’obbligo della dichiarazione di conformità degli impianti

pubblicato il 30 giu 2008 in edilizia agevolata, mercato, varie
È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 112 del 25 giugno 2008, il provvedimento che, insieme con il Disegno di legge ora all’esame del Parlamento, contiene le misure del Governo per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria. Impianti all’interno degli edifici Rispetto alla prima versione del DL, che abrogava l’intero DM 37/2008 recante riordino delle disposizioni in materia di attività di installazione degli leggi tutta la news
Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet