DICHIARAZIONI – La detraibilità del mutuo è da rapportare al valore di rogito

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

La circolare relativa all’assistenza fiscale dell”Agenzia delle Entrate attualmente alla firma del Direttore generale, Raffaele Ferrara afferma che gli interessi passivi per mutui ipotecari contratti per l’acquisto dell’abitazione principale devono essere rapportati al valore dell’immobile indicato nel rogito. La posizione assunta dall’Agenzia è destinata a creare dei problemi ai contribuenti considerando che costituisce prassi diffusa dichiarare nei rogiti, non il prezzo pattuito quanto piuttosto il valore catastale del fabbricato, quasi sempre più basso dell’effettivo valore del bene.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet