Il contratto preliminare di un immobile abusivo non è nullo

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 2,00)

Con la sentenza n. 1339 del 27 settembre 2005, la I Sezione della Corte di Appello di Firenze ha stabilito che il contratto preliminare di compravendita di un immobile non può dichiararsi nullo nel momento in cui venga accertato che l’immobile oggetto del contratto è abusivo.

Nel caso esaminato due privati avevano stipulato un contratto preliminare di compravendita di un terreno con annesso edificio.

In un secondo momento l’acquirente ha appreso che la costruzione era abusiva e ha fatto causa al venditore per ottenere l’annullamento del contratto preliminare, la restituzione della caparra e il pagamento di una penale.

La sentenza di primo grado ha accolto le richieste dell’acquirente.

Nel ricorso in appello, il venditore ha sostenuto che il contratto preliminare non sottostà alla disciplina della legge 47/1985, articolo 40, perché tale contratto ha soltanto effetti obbligatori e, quindi, non può essere dichiarato nullo.

La Corte di Appello ha accolto le motivazioni del ricorrente ribadendo che il citato articolo 40 prevede che possano essere annullati gli atti relativi agli immobili abusivi, limitatamente però ai contratti di trasferimento della proprietà.

Non si applica quindi ai contratti aventi meri effetti obbligatori, come quelli preliminari.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

1 Commento
  1. tiziana - inserito il 29 gennaio 2010 alle ore 14:01

    vorrei sapere se nel preliminare l’acquirente puo’ tirarsi indietro ritenendo essenziale la presentazione di tutte le planimetrie dello stabile (essendo stato costruito prima del 1957) o se il venditore puo’ chiedere che venga effettuato il preliminare (avendo accettato la proposta di acquisto) riservandosi a proprie cure e spese la presentazione delle planimetrie mancanti essendo l’immobile completamente accatasto con i nuovi identificativi fg. ptc. e subalterno per tutti i piani dell’immobile precedentemente acquistato con il solo fg. ptc. e partita. La ringrazio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet