Risparmio energetico: l’iter per accedere al bonus

pubblicato il 4 set 2007 in tasse e imposte
Detrazioni. Entità e iter per ottenere Le agevolazioni Dal Fisco una mano all`intervento Detrazione del 55% o del 36% delle spese sostenute per la sostituzione di porte e finestre, con conseguimento di maggiore efficienza energetica degli edifici, ovvero per impedire atti illeciti da parte di terzi: sono le agevolazioni fiscali previste sino al 31 dicembre 2007 dall`ultima Finanziaria, la legge 296/2006 all`articolo 1, commi 345 e 387-388 (ma e` probabile la proroga anche per il 2008 in base al Dpef approvato prima leggi tutta la news

Certificazione energetica, ok alle norme attuative del 192/2005

pubblicato il 13 mar 2009 in edilizia agevolata, mercato, tasse e imposte
Con più di tre anni di ritardo arrivano i metodi di calcolo e i requisiti minimi . E' stato approvato dal Consiglio dei Ministri, il Dpr che definisce le metodologie di calcolo e i requisiti minimi per la prestazione energetica degli edifici e degli impianti termici per la climatizzazione invernale e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari, in attuazione delle lettere a) e b) dell’articolo 4 comma 1 del Dlgs 192/2005. "Le disposizioni - si legge nel leggi tutta la news

Finanziaria 2008: tutte le novità in vigore

pubblicato il 6 gen 2008 in edilizia agevolata, tasse e imposte
Agevolazioni fiscali per gli immobili e per il risparmio energetico. È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 28 dicembre 2007, la legge Finanziaria 2008 (Legge n. 244 del 24 dicembre 2007). Ricordiamo le numerose le misure per la casa e il risparmio energetico: Proroga detrazione Irpef 36% ristrutturazioni e Iva agevolata 10% Sono prorogate per gli anni 2008, 2009 e 2010, per una quota pari al 36% delle spese sostenute, nei limiti di leggi tutta la news

La Finanziaria 2008 semplifica e proroga le agevolazioni su ristrutturazione, riqualificazione energetica, Ici e affitto

pubblicato il 12 nov 2007 in tasse e imposte
Il Senato ha approvato senza modifiche l’articolo 2 del disegno di legge Finanziaria 2008, confermando il testo approvato dalla Commissione bilancio. Passano dunque le agevolazioni fiscali su ristrutturazione e riqualificazione energetica degli edifici, su prima casa e affitto, e viene eliminato l’obbligo di attestato energetico per sostituzione finestre e installazione pannelli solari. Vediamo nel dettaglio le misure approvate: Detrazione Irpef riqualificazione energetica e correzione Tabella trasmittanza Sono prorogate fino al 31 dicembre 2010 le detrazioni fiscali del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici leggi tutta la news

Detrazioni 55%: sul sito ENEA la procedura per l’invio della documentazione

pubblicato il 9 lug 2012 in tasse e imposte
E’ disponibile sul sito dell’ENEA la procedura telematica per l’invio della documentazione necessaria per fruire della detrazione del 55% per le ristrutturazioni. L’Enea ha reso disponibile sul proprio sito la procedura per l’invio della documentazione relativa alla detrazione del 55% per i lavori di ristrutturazione edilizia finalizzati al risparmio energetico e conclusi nel corso del 2012. L’ente ricorda che, per fruire dell’agevolazione, è necessario inviare telematicamente, entro 90 giorni dalla fine dei lavori, l’attestato di qualificazione energetica e la scheda descrittiva leggi tutta la news

Portoncino nuovo, si apre una piccola “finestra” sul 55 per cento

pubblicato il 16 dic 2008 in edilizia agevolata, tasse e imposte, varie
L’agevolazione sul risparmio energetico vale anche per le porte di entrata degli immobili a certe condizioni.Nei lavori di ristrutturazione effettuati su un immobile già esistente non tutte le spese sostenute possono avvalersi delle agevolazioni previste per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. In particolare alla sostituzione portone d’ingresso, la detrazione d’imposta del 55% delle spese sostenute si applica soltanto se possiede le caratteristiche tecniche e costruttive degli infissi. E’, in sintesi, la risposta fornita dall’agenzia delle Entrate con la leggi tutta la news

Porte d’ingresso, la detrazione fiscale del 55% le comprende

pubblicato il 3 feb 2008 in edilizia agevolata, tasse e imposte
Entro il 28 febbraio 2008 il Ministero per lo Sviluppo Economico dovrà emanare un decreto specifico con l’aggiornamento dei valori di trasmittanza termica da rispettare nell’attuazione degli interventi per l'edilizia. Per il triennio 2008-2010 restano confermate anche le detrazioni fiscali del 36% entro un massimo di 48.000 euro per unità immobiliare La detrazione fiscale del 55% per interventi finalizzati al risparmio energetico in edifici esistenti è valida anche per le porte d’ingresso. A darne conferma è leggi tutta la news

Ristrutturazioni e bonus “energia”, novità per le spese del 2008

pubblicato il 30 gen 2008 in edilizia agevolata
Si può usufruire dell'Iva ridotta al 10% per lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria anche senza indicazione in fattura del costo della manodopera che, invece, va sempre segnalato per poter usufruire della detrazione del 36% per le spese di ristrutturazione edilizia. Il beneficio della rateazione da tre a dieci anni per le spese di riqualificazione energetica e l'esonero dalla presentazione della certificazione per la sostituzione di finestre e l'installazione di pannelli solari non hanno effetto retroattivo, si applicano dal leggi tutta la news
Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet