Proposta di acquisto: registrazione obbligata dall’accettazione

pubblicato il 26 feb 2008 in agenzie immobiliari, tasse e imposte
L'agente immobiliare deve versare l'imposta quando la controparte approva l'offerta. Sugli agenti di affari in mediazione grava l'obbligo di richiedere la registrazione sia dei contratti preliminari conclusi dalle parti convenute per la stipula nel medesimo tempo e luogo, sia di quelli conclusi tramite proposta e successiva accettazione. L'agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 63/E del 25 febbraio, ha riposto all'interpello di una società immobiliare, fornendo chiarimenti sull'ambito di applicazione dell'articolo 10, comma 1, lettera d-bis) del Dpr 131/1986. La disposizione leggi tutta la news

Interessi mutuo al riparo dalla portabilità

pubblicato il 22 feb 2008 in mutui, tasse e imposte
Il coniuge rimasto unico intestatario può detrarre l'intero ammontare degli oneri relativi al nuovo contratto. La portabilità del mutuo per la prima casa viaggia su una corsia fiscale preferenziale. Per favorire la sostituzione o rinegoziazione dei mutui già stipulati l'agenzia delle Entrate apre le porte alla detraibilità dell'intera quota di interessi passivi, compresa quella riferibile al coniuge non più mutuatario. A stabilirlo è la risoluzione n. 57/E del 21 febbraio che si richiama esplicitamente alla volontà del legislatore di non leggi tutta la news

Il contratto preliminare: ipotesi e tassazione

In generale, l’atto va registrato in termine fisso, entro 20 giorni dalla data di stipula. Privati e operatori economici ricorrono frequentemente allo strumento negoziale del contratto preliminare. Soprattutto nel campo della compravendita immobiliare, è particolarmente diffusa la prassi secondo cui l’atto di vendita è preceduto dal “compromesso”, anche se proprio nello stesso settore è altrettanto rilevante il numero di atti non registrati che, oltre a comportare l’evasione dell’imposta di registro direttamente connessa alle disposizioni contenute nel contratto preliminare, sottrae leggi tutta la news

MATTONE SCIVOLOSO

pubblicato il 11 gen 2007 in varie
Comprare casa da oggi diventa più sicuro. Arriva infatti un vero e proprio vademecum con il chiaro intento di mettere in guardia i consumatori dai falsi agenti immobiliari. La novità è che a redigerlo è stata la Fiaip, la Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali che rappresenta circa 11mila agenti in tutta Italia. Sono cinque gli aspetti che ogni acquirente di un immobile deve osservare durante le trattative, sostengono dalla Federazione. Anzitutto, l'abilitazione professionale dell'agente immobiliare, come si fa? “Semplice leggi tutta la news

Condono edilizio. Il termine per le domande scade il 31 luglio

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
Il Consiglio dei Ministri ha stabilito il termine per la presentazione delle domande di condono fissandolo al 31 luglio 2004.È inoltre previsto lo slittamento al 30 settembre ed al 30 novembre dei termini per il pagamento della seconda e terza rata (entrambe pari al 35% della somma da versare).I precedenti termini erano stati fissati al 30 giugno e al 30 settembre.I cittadini che intendono aderire al condono potranno dunque farlo con maggiore tranquillità, perché in data 31 leggi tutta la news

Tutela vittime di fallimenti immobiliari

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
L'Aula della Camera dei Deputati ha approvato all'unanimità, nella seduta del 21 luglio 2004, la proposta di legge sulla tutela degli acquirenti di immobili vittime di fallimenti immobiliari. Si tratta di un provvedimento molto importante per la tutela del risparmio dei cittadini, che si ispira peraltro al principio sancito dalla Costituzione di salvaguardia del risparmio familiare per l'acquisto della casa. La legge delega il Governo ad emanare entro sei mesi una normativa che dia una specifica tutela a quanti abbiano leggi tutta la news

DECALOGO: dieci regole d’oro per evitare il rischio negli acquisti di immobili in costruzione

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1. Verificare che il promittente venditore sia anche il proprietario del terreno/edificio.2. Accettarsi che il promittente venditore, molto spesso anche ditta costruttrice, non sia in cattive condizioni economiche , stato di insolvenza, protesti: in caso di fallimento, fino a due anni dall'acquisto, all'acquirente può essere chiesto di restituire la casa per soddisfare i creditori dell'impresa fallita, mediante la procedura della Revocatoria Fallimentare.3. Fare un sopralluogo in altri edifici costruiti dallo stesso promittente venditore per verificare la qualità del leggi tutta la news

IMMOBILI – In arrivo nuovi incentivi per gli affitti

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
Presentato il piano predisposto dalle InfrastruttureIl Ministero delle Infrastrutture ha predisposto il "piano casa" ora all'esame del Ministero dell'Economia. Sono cinque i punti principali della proposta: tra questi la deduzione completa dei canoni pagati per gli inquilini che hanno un reddito fino a 50mila euro e poi c'è la proposta di aumentare la detrazione degli interessi sui mutui ipotecari per l'acquisto dell'abitazione principale. Il tetto di detraibilità passerebbe da 3.615,20 a 7.200 euro, ma solo per chi non è leggi tutta la news
Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet