Indice dei prezzi per le rivalutazioni monetarie

pubblicato il 22 giu 2007 in varie
Periodo di riferimento: maggio 2007Aggiornato il 13 giugno 2007Indice dei prezzi al consumo FOIIndice generale 129,6 Variazione percentuale rispetto al mese precedente +0,3 Variazione percentuale rispetto allo stesso mese dell'anno precedente +1,4 Variazione percentuale rispetto allo stesso mesedi due anni precedenti +3,6 Per adeguare periodicamente i valori monetari, ad esempio gli affitti o gli assegni dovuti al coniuge separato, si utilizza l'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di leggi tutta la news

Rivalutazioni, riaperti i termini

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
Le rivalutazioni riaprono su tre corsie. Se, infatti, la Finanziaria 2004 ha riaperto i termini per aggiornare i valori dei beni di impresa, il DL 269/2003 ha consentito questa opzione anche per terreni e partecipazioni. Sul primo fronte viene consentita la rivalutazione dei beni con il versamento di un'imposta sostitutiva del 15 o del 19% in tre rate, a partire da Unico 2004. Per terreni e partecipazioni, invece, il nuovo termine per il versamento della sostitutiva è al 16 marzo leggi tutta la news

RIVALUTAZIONI – Per l’imposta sostitutiva pagamento fino al 20 Luglio

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
L'imposta sostitutiva per le rivalutazioni dei beni e aree fabbricabili e per l'affrancamento del saldo di rivalutazione potrà beneficiare del differimento al 20 Luglio con la maggiorazione dello 0,4%. Nell'ultima circolare (n. 18/2006) l'Agenzia delle Entrate non prende posizione in materia ma specifica solo che la scadenza è quella del 20 giugno prossimo. Per l'affrancamento del saldo attivo e per la rivalutazione delle aree fabbricabili, dove la norma prevede la possibilità di pagamento in tre soluzioni l'Agenzia si limita leggi tutta la news

SCIA: la nuova procedura sostituisce la DIA

pubblicato il 30 set 2010 in varie
Il Ministero per la Semplificazione conferma l’applicazione all’edilizia della Segnalazione Certificata di Inizio Attività Resta alta l’attenzione dei progettisti sulla Scia, la Segnalazione certificata di inizio attività che ha sostituito la Dia. Con una nota del Ministero per la semplificazione normativa, lo snellimento delle procedure, introdotto con la manovra estiva, è stato definitivamente esteso all’edilizia. La sostituzione però non è sempre automatica, ma deve sottostare a qualche condizione. Valutazioni preliminari Come primo passo il progettista deve accertarsi che l’intervento non rientri nei casi di: edilizia leggi tutta la news

Le dieci preoccupazioni delle famiglie

pubblicato il 16 ott 2008 in mercato, varie
La tempesta sui mercati finanziari ha ormai lasciato le sale ex-ovattate della finanza, ed è scesa nelle piazze e nei vicoli. Facendo la coda ai supermercati, i discorsi non riguardano Cdo e Abs e mutui subprime: i timori e i tremori sono scesi al livello del quotidiano e le pulsioni primitive toccano ormai l'istinto di sopravvivenza finanziaria, con preoccupazioni che guardano al conto corrente, ai titoli, ai prezzi, alle case... Parlare di panico forse è esagerato, ma il megafono della crisi leggi tutta la news

MANOVRA 2008 – La rivalutazione di quote sterilizza la plusvalenza

pubblicato il 20 dic 2007 in agenzie immobiliari, mercato, tasse e imposte
Rivalutazioni con imposta sostitutiva del 4%  L’articolo 3, comma 51, del disegno di legge della Finanziaria 2008 prevede la possibilità di operare una rivalutazione dei terreni agricoli e edificabili posseduti al 1° Gennaio, versando un’imposta sostitutiva del 4%, evitando così l’emergere di una plusvalenza al momento della vendita.

Imposta di Registro-Dal giudice di merito, un’interpretazione impeccabile

pubblicato il 28 ago 2007 in tasse e imposte
L'interpretazione della volontà delle parti in relazione al contenuto di un contratto, o di una qualsiasi clausola negoziale, anche ai fini dell'applicazione dell'articolo 20 del Dpr n. 131/1986, importa indagini rimesse esclusivamente al potere discrezionale del giudice del merito. Tale attività è un tipico "accertamento di fatto", intangibile in sede di legittimità ove logicamente e compiutamente motivato. E' in sintesi quanto deciso dalla Corte di cassazione, con la sentenza n. 13218 del 6 giugno 2007. Questi i fatti da cui ha leggi tutta la news

TERRENI E FABBRICATI – Ammortamenti da ricalcolare

pubblicato il 30 mar 2007 in varie
Nuove valutazioni fiscali alle areeL'aspetto sicuramente più critico del trattamento di aree e terreni riguarda la determinazione del valore residuo ammortizzabile e, quindi, quando si esaurirà la procedura dell'ammortamento sotto il profilo fiscale. Nel caso in cui il fabbricato incorpori costi incrementativi o rivalutazioni queste voci dovranno essere escluse dal costo rilevante per il calcolo dell'importo attribuibile all'area con il metodo forfettario ma occorrerà intervenire anche sul fondo di ammortamento. Le istruzioni contenute nella circolare n. 1/E inducono a leggi tutta la news
Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet