IRPEF – Il 36% unisce l’edificio

pubblicato il 17 lug 2007 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

L’Agenzia delle Entrate, con la risoluzione n. 167/E del 12 luglio, ha fornito una serie di chiarimenti in merito alla disciplina prevista ai fini irpef per interventi di ristrutturazione (36%). Il limite massimo di 48 mila euro sul quale applicare lo sconto, vale per l’unità abitativa e le sue pertinenze unitariamente considerate, anche se si tratta di unità immobiliari diverse. Il limite va suddiviso in proporzione alle spese sostenute dagli aventi diritto, se l’onere delle stesse non è sopportato in eguale misura. E’ sufficiente che uno solo dei beneficiari trasmetta il modulo di inizio lavori al Centro Operativo di Pescara.

http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/resources/file/eb86160ba9e33e1/ris.%20167.pdf

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet