Iva – Compravendita di un immobile ad uso abitativo e di più pertinenze

pubblicato il 30 dic 2010 in mercato, tasse e imposte
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 2,00)

Agli atti imponibili ad Iva che comportano la cessione di un immobile ad uso abitativo e di più pertinenze le imposte di registro, ipotecaria e catastale si applicano una sola volta e in misura fissa indipendentemente dal numero di immobili pertinenziali trasferiti e della diversa aliquota Iva agli stessi applicabile, a condizione che acquirente e venditore siano gli stessi soggetti.

circolare n. 10/e del 12 marzo 2010

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

1 Commento
  1. pasquale - inserito il 21 novembre 2011 alle ore 22:05

    Nel 2007 ho acquistato una prima casa al 4% nel 2009 ne ha acquistata una seconda al 10% in altro comune ma nella stessa provincia, ora vorrei vendere la prima ma sono passati solo QUATTRO anni posso farlo senza dover pagare la differenza del 6% avendone già comprato una seconda entro i CINQUE anni?
    Grazie per la cortese attenzione.

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet