La certificazione energetica diventa d’obbligo nel rogito

pubblicato il 13 mar 2007 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

A partire dal 2 Febbraio 2007 è obbligatorio corredare i contratti di compravendita e di locazione di alcune tipologie di edifici (in particolare di quelli di nuova costruzione o oggetto di integrale ristrutturazione) con l’attestato di qualificazione energetica. In caso di inottemperanza il contratto è nullo, anche se si tratta di una nullità relativa, invocabile soltanto dall’acquirente. La platea degli edifici interessati si allargherà progressivamente, tranne alcune marginali eccezioni. L’attestato deve essere allegato agli atti traslativi a titolo oneroso di diritti reali immobiliari aventi ad oggetto singole unità immobiliari o interi edifici.
Dal 1° Luglio del 2009 l’estensione sarà completata.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet