Nuove agevolazioni fiscali per la famiglia: quali sono e come possono essere fruite

pubblicato il 12 mag 2008 in tasse e imposte
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (1 voti, media: 5,00)

Nuove agevolazioni FiscaliNuove agevolazioni FiscaliNei prossimi giorni sarà disponibile presso tutti gli uffici locali dell’agenzia delle Entrate “Nuove agevolazioni fiscali per la famiglia“, il secondo numero del 2008 del periodico bimestrale “l’agenzia informa”. L’opuscolo potrà essere ritirato anche al ForumPA, la mostra/convegno dei servizi resi dalle Amministrazioni pubbliche a cittadini e imprese, in programma a Roma dal 12 al 15 maggio.

La guida tratta gli argomenti che maggiormente attirano l’interesse della famiglia: la casa, le detrazioni Irpef per i familiari a carico e per i redditi di lavoro, le spese che riducono l’imposta. L’obiettivo è quello di informare i contribuenti sulle principali novità ed evitare che si rinunci ai benefici per mancanza o scarsa conoscenza degli stessi.

Particolare attenzione è posta alle misure contenute nell’ultima legge finanziaria, quali, ad esempio, le nuove detrazioni per i contratti di affitto e quella per le famiglie numerose, nonché le proroghe delle agevolazioni legate alle spese di ristrutturazione edilizia (detrazione Irpef del 36% e aliquota Iva del 10%) e agli interventi per la riqualificazione energetica degli edifici (detrazione Irpef del 55%).

Nel capitolo sugli “sconti Irpef per alcune spese” sostenute dalla famiglia, oltre a segnalare la conferma delle detrazioni Irpef per la sostituzione dei frigoriferi e per le spese di frequenza degli asilo nido, si evidenzia anche la nuova detrazione per gli abbonamenti ai mezzi di trasporto pubblici.

Pratiche tabelle riassuntive e diversi esempi arricchiscono le spiegazioni.

Nell’opuscolo trovano spazio anche due misure introdotte, rispettivamente, dalla legge di riforma del Welfare e dal collegato alla Finanziaria 2008: la possibilità di detrarre dall’Irpef i contributi versati per il riscatto degli anni di laurea per i figli che ancora non lavorano e il riconoscimento di un bonus fiscale di 150 euro a favore dei contribuenti che per il 2006 hanno avuto un’Irpef netta pari a zero.

L’ultimo capitolo della pubblicazione, “Per saperne di più”, è come di consueto riservato all’indicazione dei provvedimenti normativi e di prassi che disciplinano nel dettaglio i temi trattati.

Come sempre, le guide “l’agenzia informa” sono consultabili e scaricabili, in formato pdf, dal sito www.agenziaentrate.gov.it e dalla rivista telematica www.fiscooggi.it.

Teresa Persichetti

Fonte: Fisco Oggi

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet