Reddito immobili di interesse storico e/o artistico

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Con la circolare 99 del 03.08.06, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta in merito all’applicabilità, ai fini delle imposte sui redditi e dell’IRAP, del criterio di determinazione catastale del reddito di cui all’art. 11, comma 2, legge n. 413/1991 ad un immobile di interesse storico-artistico, che sia in possesso di una società di capitali in regime d’impresa e concesso in locazione a terzi ad uso private banking. La suddetta norma prevede che «in ogni caso, il reddito degli immobili riconosciuti di interesse storico o artistico [...] è determinato mediante l’applicazione della minore tra le tariffe d’estimo previste per le abitazioni della zona censuaria nella quale è collocato il fabbricato». Questo criterio catastale – come chiarito con circolare n. 2/E/2006 – trova applicazione sia nel caso di locazione ad uso abitativo, che nel caso di locazione ad uso diverso. L’art. 11, comma 2, trova anche applicazione all’interno delle norme che regolano il reddito d’impresa solo ed esclusivamente quando si parla di immobili «patrimoniali»: sono quindi esclusi quelli che rappresentano beni merce o strumentali per l’esercizio dell’impresa. In questo caso, l’Agenzia delle Entrate ha sottolineato che – ai fini dell’applicazione dell’IRES e dell’IRAP – gli immobili di interesse storico e/o artistico posseduti dalla società (non rientrando nella categoria degli immobili «patrimoniali») debbano concorrere al reddito secondo le disposizioni della sezione I del capo II del titolo II del D.P.R. n. 917/1986 che caratterizzano il reddito d’impresa. Per la determinazione del reddito di tali immobili, in altri termini, non risulta applicabile il criterio catastale previsto dall’art. 11, comma 2, legge n. 413/1991.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet