Riforma Affitti. Agevolazioni fiscali assicurate per legge

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Agevolazioni fiscali in vista per i contratti d’affitto agevolati, per quelli ossia che hanno una durata minima di 3 anni con proroga di altri 2.
Le agevolazioni sono previste anche per gli studenti universitari (con periodi di affitto dai 6 ai 36 mesi).
A prevederle è la legge di riforma degli affitti 431/98.
I vantaggi sono notevoli: la base imponibile ai fini Irpef sui canoni percepiti è del 59,5%, quindi, il 40,5% del canone che il locatore ha ricevuto non sarà più soggetto a imposizione fiscale. Inoltre l’imposta di registro si riduce del 30% per proprietari e inquilini.
Anche per l’Ici sono previste, in virtù di questa legge, alcune agevolazioni, in termini di riduzione delle aliquote o esenzione dal pagamento.
Tali agevolazioni, tuttavia, dipendono esclusivamente dalle decisioni che ogni Comune prenderà in materia in relazione alle locazioni che avvengono sul proprio territorio di competenza.
Le agevolazioni che questa legge promette riguardano i capoluoghi di regione e i Comuni ad alta tensione abitativa.
I Comuni, dotati di questa specifica caratteristica, sono a tutt’oggi 716. Tutti iscritti in un elenco, che la G. U. ha già pubblicato ed entrato in vigore il 18 febbraio di quest’anno. L’elenco è facilmente reperibile e consultabile anche sul sito: www.confedilizia.it.
Gli inquilini, ma solo coloro che risiedono in detti Comuni, possono godere di una detrazione fiscale di quasi 500 euro, se si tratta della prima casa e se il loro reddito non supera i 15.500 euro.
La detrazione fiscale sarà invece di circa 250 euro qualora, trattandosi sempre della prima abitazione, il reddito risulti inferiore ai 31 mila euro.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

2 Commenti
  1. viviana campi - inserito il 16 maggio 2011 alle ore 15:05

    Buongiono, come proprietaria ed ivi residente posso affittare una camera a studenti?
    Grazie

  2. viviana campi - inserito il 8 giugno 2011 alle ore 13:17

    Buongiorno, perdo i benefici della prima casa se affitto una camera a studenti?

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet