Rimborsi lenti, sì ai danni

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Per i rimborsi d’imposta lenti il contribuente mette il Fisco in mora. Secondo la Corte di cassazione, il cittadino può chiedere anche il maggior danno da svalutazione monetaria sulle somme che l’Erario tarda a restituirgli. La sentenza n. 2087 del 4 febbraio 2004 della Corte di legittimità importa senza esitazione nel diritto tributario l’articolo 1224 del codice civile; una norma tipica dei crediti di lavoro.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet