Ristrutturazioni: ultimi giorni per il bonus intero

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Dal 1° ottobre si cambia. In peggio, perché il tetto di spesa per lavori di recupero edilizio su cui operare la detrazione (che scende dal 41% al 36%) diventa 48mila euro per abitazione e non più per “testa”, cioè per ciascuno dei comproprietari.
Non solo: l’Iva per le manutenzioni scende dal 20 al 10%, sterilizzando così il calo della detrazione per queste tipologie di lavori, ma per chi deve effettuare ristrutturazioni o restauri c’è una perdita del 5,5%, dato che in questi casi l’Iva era già al 10 per cento. Conviene quindi affrettarsi per ricevere le fatture ed effettuare i pagamenti entro il 30 settembre.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet