Sfratti, bloccati per redditi sotto 27mila euro

pubblicato il 11 nov 2006 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

«Il decreto legge sul blocco degli sfratti ha bloccato quelli riguardanti i nuclei familiari che hanno un reddito inferiore ai 27mila euro». Così Paolo Ferrero, ministro per la Solidarietà Sociale, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi, spiega il contenuto del decreto. «Questi nuclei – prosegue – devono avere al loro interno una delle seguenti categorie: figli a carico, persone con un handicap superiore al 66%, malati terminali oppure ultrasettantenni». Ferrero spiega che il “blocco” sarà di «tre mesi per tutti. E poi ci sarà un periodo più lungo per quei comuni che presentano un piano per le offerte pubbliche di alloggio». Il ministro del Prc ricorda che «la media degli alloggi pubblici è al 16% mentre l’Italia è sotto il 4%. Vista la situazione abbiamo deciso di adottare un decreto d’urgenza in vista della costruzione di un progetto che eviti di nuovo questa situazione».

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet