Tempi di attesa ridotti per “parlare” con l’agenzia delle Entrate

pubblicato il 25 gen 2009 in tasse e imposte, varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Più facile e veloce chiedere informazioni agli uffici, diventa unico il numero telefonico da comporre

Un solo numero, l’848800444, per contattare l’agenzia delle Entrate e chiedere informazioni e chiarimenti su situazioni fiscali e rimborsi o prendere un appuntamento in uno degli uffici locali. L’Amministrazione finanziaria adotta il sistema VoIP, migliora così la qualità dei servizi erogati ai contribuenti e, per di più, risparmia.

Con l’adozione della nuova tecnologia che consente di telefonare sfruttando la connessione internet, si accorciano i tempi di attesa per i contribuenti. Gli operatori dei Centri di assistenza multimediale (Cam) diventano infatti parte di un unico gruppo a livello nazionale e le competenze non sono più suddivise per bacini territoriali. In pratica, con l’utilizzo della rete tradizionale, le telefonate venivano dirottate su sette diverse strutture (Pescara, Venezia, Torino, Cagliari, Roma, Salerno e Bari) a seconda della regione di provenienza della richiesta di contatto, ora la chiamata è invece smistata al primo operatore libero a livello nazionale. Una svolta senza dubbio significativa nei rapporti fisco-contribuente. L’Amministrazione ottimizza infatti i tempi del servizio facendo scendere sensibilmente l’attesa al telefono.

La migrazione alla tecnologia VoIP permette inoltre la diminuzione dei numeri telefonici da ricordare per accedere ai servizi. Confluiscono infatti nell’848800444 anche i numeri: 800100645 (numero verde per i rimborsi), 848800333 (riservato alle risposte in automatico) e 199126003 (richiesta appuntamenti). L’obiettivo è quello di potenziare al massimo la capacità di risposta così da soddisfare interamente la domanda di assistenza da parte dell’utenza.

Ricordiamo, inoltre, che soltanto nel 2008 i funzionari dei Cam hanno dato seguito a circa un milione e mezzo di contatti, hanno richiamato circa 200mila contribuenti e hanno risposto a oltre 49mila richieste formulate con Sms (3204308444) e posta elettronica. Tramite il servizio web-mail è, infatti, possibile contattare il call center anche inviando una e-mail.
Il tipo di informazioni richieste riguardano le problematiche fiscali più disparate: normativa e scadenze, avvisi di irregolarità, rimborsi, assistenza per l’invio telematico delle dichiarazioni, correzione delle comunicazioni di irregolarità. Gli operatori offrono inoltre consulenza specialistica a Caf, professionisti, associazioni di categoria e grandi imprese.

Ai vantaggi per i contribuenti si aggiunge il risparmio per l’Amministrazione che, con la diminuzione delle linee telefoniche, vede anche una diminuzione dei costi di gestione e una più efficiente distribuzione dei carichi di lavoro.

Per sintetizzare, ecco i numeri da appuntare:

  • 848800444 per ricevere assistenza, informazioni su situazioni fiscali e prendere un appuntamento (0696668907 per chi chiama da cellulare, 0039696668933 per chi telefona dall’estero)
  • 3204308444 per inviare Sms e ricevere informazioni semplici.
     

Anna Maria Badiali

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet