TERRENI E FABBRICATI RURALI: le scadenze a novembre

pubblicato il 23 ago 2007 in pratiche notarili e catastali
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Più tempo per i ricorsi e per ottenere la qualifica
L’art, 15 c.3 del L 121/07 ha fissato al 30 novembre il termine per presentare ricorso alla Commissione Tributaria per contestare i nuovi redditi dei terreni adottati dall’Agenzia del territorio che derivano da variazioni colturali. I nuovi redditi producono effetto fiscale dal 1 gennaio 2006. Oltre che per le contestazioni delle rendite il termine del 30 novembre è previsto per la richiesta da parte degli agricoltori del riconoscimento della qualifica di “Imprenditore agricolo” per poter beneficiare dell’esenzione sui fabbricati rurali.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet