TFR: Istruzioni agli amministratori di condominio

pubblicato il 20 mar 2007 in varie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Nessun voto)

Le nuove regole sulla previdenza complementare e sulla destinazione del trattamento di fine rapporto (Tfr) si applicano anche ai dipendenti del condominio (portieri, addetti alle pulizie ecc.).
E’ quanto evidenzia la Confedilizia, ricordando che la nuova disciplina prevede in particolare l’obbligo per il datore di lavoro di “fornire al lavoratore adeguate informazioni sulle diverse scelte disponibili” (scelte sulle quali il lavoratore è chiamato ad esprimersi entro il prossimo 30 giugno), secondo modalità
esattamente precisate nella relativa normativa.
Nel caso dei condominii, deve ritenersi – fa presente la Confedilizia – che tali informazioni debbano essere fornite dagli amministratori. Per consentire l’espletamento di tale adempimento, è in corso di invio a tutti gli iscritti al Registro nazionale amministratori della Confedilizia, una dettagliata informativa al riguardo,
completa della relativa modulistica.
Informazioni per l’iscrizione al Registro nazionale amministratori Confedilizia possono essere attinte sul sito Confedilizia nonché presso le Associazioni territoriali della nostra organizzazione, i cui recapiti sono consultabili al medesimo sito.

Vota questo articolo!
Lascia un Commento
Nome (obbligatorio)
Email (obbligatorio)
Messaggio

Home | Cerca Annunci | Valutazioni gratuite | Preventivi Mutuo | Inserisci richieste | Consulenza Gratuita
Chi siamo | Cosa offriamo | Pubblicità | Condizioni di utilizzo | Privacy Policy | Contatti | Credits
Powered by WordPress
Powered by FeedBurner
clubCasa.it ® - Centrosì S.r.l. - P.IVA 04837181009 - Tribunale Roma n.1532/95
Ogni marchio registrato è di proprietà dei legittimi possessori
IQNet